Info per gli azionisti

Capitale sociale

Descrizione 30.06.2020 04.08.2020 05.10.2020
Capitale Sociale 1.415.071 1.415.071 1.848.404
N. Azioni 1.415.071 14.150.710 18.484.043
Azioni
Si segnala che per la diffusione delle informazioni regolamentate l’Emittente ha scelto di avvalersi del sistema 1INFO-SDIR (www.1info.it), gestito da Computershare S.p.A. avente sede in Milano, Via Lorenzo Mascheroni n. 19, e autorizzato da CONSOB.
Codice Reuters LBM.IM
Codice Alfanumerico LBM
Codice Bloomberg LBM.MI
Codice ISIN ISIN IT0005421646
Azionisti significativi
LBM Holding Srl 12.447.033 67,3%
Master Lab SA 1.166.500 6,3%
Value First SICAF Spa 905.000 4,9%
Joh. Berenberg, Gossler & Co. KG 700.000 3,8%
Fidim Srl 268.863 1,5%
Claudio De Nadai 49.524 0,3%
Michele Perissinotto 21.223 0,1%
Giuseppe Milan 14.150 0,1%
Mercato 2.911.750 15,8%
Obblighi informativi
Ai sensi del Regolamento AIM Italia chiunque detenga almeno il 5% di una categoria di strumenti finanziari di Labomar S.p.A. è un “Azionista Significativo”. Il superamento della soglia del 5% e il raggiungimento o il superamento (in aumento o in diminuzione) delle soglie del 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 50%, 66,6% e 90% costituiscono un “Cambiamento Sostanziale” che deve essere comunicato dagli Azionisti Significativi a Labomar S.p.A. A tal fine, entro 4 giorni di mercato aperto, decorrenti dal giorno in cui è stata effettuata l’operazione che ha comportato il “Cambiamento Sostanziale”, l’Azionista Significativo deve comunicare a Labomar S.p.A.:
  • L’identità degli Azionisti Significativi coinvolti;
  • La data in cui Labomar S.p.A. è stata informata;
  • La data in cui è avvenuto il Cambiamento Sostanziale delle partecipazioni;
  • Il prezzo, l’ammontare e la categoria degli strumenti finanziari Labomar S.p.A. coinvolti;
  • La natura dell’operazione;
  • La natura e l’entità della partecipazione dell’Azionista Significativo nell’operazione.
La comunicazione può essere effettuata utilizzando il modulo sottostante, inviandolo all’indirizzo e-mail claudio.denadai@labomar.com.
Nomad e Consulenti
L’IPO team è così rappresentato

IMI – Intesa Sanpaolo

Global Coordinator & Joint Bookrunner

CFO SIM

Joint Bookrunner

Banca Mediolanum

Nomad e Financial Advisor

BModel

Corporate Financial Advisor

PwC

Business Plan Advisor

EY

Società di Revisione

Pavia e Ansaldo

Studio Legale dell’Emittente

Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

Studio Legale del Global Coordinator, dei Joint Bookrunner e del Nomad

Thanai Bernardini

Communication Advisor

TWIN

IR Advisor